Home » Broccoli, ortaggi ricchi di proprietà benefiche: come consumarli?
Mangiare

Broccoli, ortaggi ricchi di proprietà benefiche: come consumarli?3 minuti di lettura

Broccoli
Broccoli

Tutti conoscono e tutti amano i broccoli, termine con il quale si fa riferimento ai fiori commestibili della pianta erbacea Brassica oleracea L. Si tratta della varietà italica che fa parte della famiglia delle Crucifere e sono anche conosciuti come cavolo-broccoli. Ma, quali sono le sue proprietà e i benefici? Se siete alla ricerca di risposte ecco che potrete trovarle qui di seguito.

Broccoli: proprietà

Originari dell’Asia minore i broccoli fin dall’antichità sono oggetto di coltivazione greca ed italica, con particolare riferimento al meridione. Il loro sapore è delicato e soprattutto sono particolarmente ricchi di proprietà, motivo per il quale andrebbero inseriti più spesso nella propria alimentazione. A tal proposito è possibile dire che sono:

  • antiossidanti: le molecole antiossidanti contenute sono considerati importanti in quanto in grado di inibire o neutralizzare il danno cellulare causato proprio dai radicali liberi. In questo modo può verificarsi una riduzione dell’infiammazione e allo stesso tempo sono in grado di svolgere un potente effetto protettivo per la salute dell’uomo;
  • ricchi di vitamine e sali minerali: nello specifico i broccoli sono ricchi di calcio, ferro, potassio, magnesio e selenio. Ma anche acido folico e vitamine appartenenti al gruppo A, C, E, K e vitamine del gruppo B;
  • in grado di fortificare le ossa: nei broccoli è contenuta la vitamina K ovvero un nutriente essenziale per la coagulazione del sangue. Inoltre tale vitamina svolge un ruolo importantissimo di protezione delle ossa;
  • utili per prevenire il cancro: secondo quanto emerso da studi e ricerche una dieta sana sarebbe benefica in quanto in grado di ridurre il rischio di ammalarsi di cancro. Nei broccoli è contenuto nello specifico un componente importante, ovvero il sulforano, in grado di conferire a questo ortaggio un sapore piuttosto amaro.

Potrebbe interessarti anche: Infusi di zenzero, come prepararli: ecco alcuni consigli

Broccoli
Broccoli

Come consumarli

In molti sono soliti chiedersi se è meglio consumare i broccoli crudi oppure cotti. A tal proposito è possibile dire che stando a quanto emerso da un rapporto del 2008 effettuato dal Journal of Agriculture and Food Chemistry, cuocere i broccoli al vapore oppure bollirli sono da considerare le soluzioni migliori per preservarne lo stato antiossidante. E’ però importante precisare che in questo modo si va a distruggere la vitamina C presente.

Consumando i broccoli crudi, invece, si vanno a preservare i livelli di sulforano. Alla domanda, quindi, è meglio consumare i broccoli crudi oppure cotti è possibile rispondere ‘in entrambi i modi’. Questi preziosi ortaggi potranno essere cotti in tanti altri modi. E nello specifico potranno essere preparati al microonde, cotti in forno, fritti ecc.

Errori da non fare

I broccoli da molti sono amati mentre invece da tanti altri sono odiati. C’è chi ne apprezza il sapore deciso e la particolare consistenza. E c’è chi invece ne detesta sia l’odore sia il gusto. Ma, quali sono gli errori da non fare? Tra questi i più comuni sono:

  • non sapere quali broccoli scegliere: a tal proposito è possibile dire che quando l’ortaggio è fresco è di colore verde scruro. E soprattutto questo colore è uniforme. Quando le infiorescenze sono giallognole allora significa che il broccolo ha già qualche giorno di troppo;
  • pulirli in modo errato: per pulirli in modo corretto bisogna eliminare la parte dura dei gambi, ma non tutta. Dopo aver tolto in parte il torsolo centrale ecco che bisognerà dividere il broccolo in cimette. Queste a loro volta andranno poi divise in due in lunghezza. A questo punto basterà semplicemente sciacquare il tutto sotto l’acqua corrente.
Read previous post:
Carnitina
Carnitina: cos’è, dove si trova e quali sono i benefici

Carnitina è il termine utilizzato per far riferimento ad una molecola alla quale è affidato un compito molto importante nel...

Close