Home » Antistaminico naturale, quale scegliere? Ecco alcuni preziosi consigli
Salute

Antistaminico naturale, quale scegliere? Ecco alcuni preziosi consigli3 minuti di lettura

Antistaminico naturale
Antistaminico naturale

Sempre più spesso capita di sentir parlare di antistaminico naturale, ma in realtà pochi sanno a cosa si fa riferimento con tale espressione. A tal proposito è possibile dire che si tratta di sostanze molto importanti in quanto in grado di ridurre l’istamina presente nel corpo. Ma, quali sono i migliori antistaminici naturali? Qui di seguito sarà possibile trovare la risposta a questa domanda.

Cos’è l’antistaminico

Non tutti sanno a cosa si fa riferimento quando si parla di antistaminico, a meno che purtroppo non si ha avuto a che fare con alcuni problemi di allergia. Nello specifico gli antistaminici altro non sono che delle sostanze importanti in quanto utilizzate proprio per la produzione di istamina ovvero una sostanza che il nostro corpo è in grado di rilasciare in circolo nel momento in cui l’organismo entra in contatto con uno specifico allergene. Nel caso in cui l’istamina sia dentro al regime di controllo ecco che allora tutto finisce bene. Ma nel caso in cui questa sostanza sia eccessiva ecco che allora si innescano una serie di reazioni che causano poi la comparsa di particolari sintomi come ad esempio il rossore ma anche il prurito e il bruciore alla gola, al naso e agli occhi. Sintomi legati ad un’allergia causata proprio da una sostanza allergizzante.

Antistaminico naturale

E’ possibile intervenire in maniera naturale? Ebbene si. Esistono degli alimenti che sono considerati dei veri e propri antistaminici naturali in quanto in grado di inibire proprio la produzione di istamina. Questi sono ad esempio l’olio di perilla, il tè verde e il tè rosso, la camomilla e il ribes nero.

Olio di perilla

Particolare rimedio ottenuto, nello specifico, dalla spremitura dei semi della Perilla frutescens. Questo speciale olio è particolarmente ricco di vitamina E ma anche di acidi grassi essenziali quali l’omega 3. Poi ancora è ricco di polifenoli e fitosteroli. Proprio i flavonoidi e gli antiossidanti consentono di poter svolgere una specifica azione sulle immunoglobuline e di conseguenza si rivelano di grande aiuto per il controllo della reazione allergica. E’ infine importante precisare che l’olio di perilla può risultare efficace anche in caso di bronchite, asma e riniti.

Potrebbe interessarti anche: Sinusite rimedi naturali, quali sono i più comuni ed efficaci?

Antistaminico naturale
Antistaminico naturale

Ribes Nero

Antistaminico naturale molto efficace in quanto in grado di prevenire, e allo stesso tempo combattere, i vari problemi di allergia. Nello specifico agisce stimolando la produzione di cortisolo. Il ribes nero consente quindi di fermare, o comunque rallentare, la reazione allergica. E’ inoltre importante precisare che questo rimedio può essere considerato adatto anche per i più piccoli e non presenta alcuna controindicazione.

Camomilla

Oltre ad essere una bevanda molto apprezzata in quanto dotata di proprietà rilassanti e antinfiammatorie ecco che questo viene spesso indicato come un fantastico antistaminico naturale. Per contrastare l’allergia basterà assumere una tazza di infuso di camomilla al giorno. Sempre la tisana di camomilla, inoltre, può essere utilizzata anche per la realizzazione di impacchi utili a lenire e allo stesso tempo sgonfiare gli occhi rossi ed infiammati. Ma non solo, anche l’olio essenziale di camomilla svolge un’ottima azione antistaminica.

Leggi articolo precedente:
Centopiedi
Centopiedi, come si presentano? Ecco le principali caratteristiche

Corpo allungato ed appiattito, questa è una caratteristica tipica dei centopiedi, animali che fanno parte del Pyylum degli Artropodi. Si...

Chiudi