Home » Depurare il fegato, come fare? Ecco alcuni utili rimedi naturali
Salute

Depurare il fegato, come fare? Ecco alcuni utili rimedi naturali3 minuti di lettura

Depurare il fegato
Depurare il fegato

Il fegato è considerato un organo molto importante, o meglio fondamentale, per il corretto funzionamento del nostro organismo. Per tale motivo depurare il fegato permette di migliorare quelle che sono le funzionalità digestive e allo stesso tempo regolarizzare il funzionamento del nostro organismo. Ma, come fare? Qui di seguito sarà possibile trovare alcuni utili consigli.

Come depurare il fegato

Affinché tutto l’organismo funzioni bene è importante che il fegato faccia bene il suo lavoro. Nello specifico se questo importantissimo organo funziona bene ecco che tutta la digestione procede regolarmente e quindi di conseguenza il corpo riesce a liberarsi di tossine e sostanze indesiderate senza alcun problema. Ma come facilitare la depurazione del fegato? Esistono diversi rimedi naturali davvero utili, tra questi ad esempio l’estratto di carciofo, i fiori di Bach, bevanda a base di acqua e limone, succo di Aloe Vera, succo di carota ecc.

Succo di carota

Una buona idea per depurare il fegato potrebbe essere quella di realizzare un succo di carota o l’estratto di carota ottenuto a freddo. Al succo in questione sarà possibile aggiungere anche qualche ago di rosmarino.

Estratto di carciofo

In erboristeria solitamente per aiutare la depurazione del fegato viene utilizzato proprio l’estratto di carciofo. In particolar modo questo viene utilizzato in caso di ipercolesterolemia, fegato grasso e difficoltà digestive.

Fiori di Bach

Sicuramente in molti conoscono i fiori di Bach ma pochi sanno che questi sono considerati davvero molto utili non solo per la depurazione del fegato ma anche dell’intero organismo. Questo fiore, denominato anche Crab Apple, è inoltre consigliato a tutte quelle persone che si vergognano del proprio aspetto fisico, che rischiano di considerate ‘tossiche’ se stesse e che desiderano iniziare un periodo di detox.

Potrebbe interessarti anche: Orzaiolo rimedi naturali: ecco come combattere questo fastidioso disturbo

Depurare il fegato
Depurare il fegato

Tarassaco

Questo viene solitamente utilizzato come rimedio erboristico proprio per la depurazione del fegato.Il tarassaco fa parte di tutte quelle erbe selvatiche ed amare considerate particolarmente utili per il corretto funzionamento dell’organo in questione. Come utilizzarlo? Semplice, questo viene di solito utilizzato per la preparazione di tisane sotto forma di decotti oppure di infusi. Per conoscere con esattezza quello che è il procedimento di preparazione di tali tisane ecco che è consigliato chiedere informazioni al proprio erborista di fiducia.

Succo di Aloe Vera

Come favorire la regolarità del transito intestinale, migliorare la funzionalità epatica e la funzione digestiva? Un’ottima soluzione potrebbe essere quella di preparare delle bevande depurative. A tal proposito ecco che merita di essere citato il succo di Aloe Vera da accompagnare ad una dieta leggera ma ricca di verdura e frutta.

Acqua e limone

Quante volte vi sarà capitato di sentir dire che bere al mattino acqua e limone è benefico per il nostro organismo? Sicuramente molte volte. Questo è infatti considerato un ottimo rimedio naturale per poter depurare il fegato. Ma non solo, è utile a garantire la regolarità intestinale. E favorisce, attraverso le feci, l’espulsione delle tossine. Il consiglio è quello di utilizzare acqua tiepida o calda in modo tal da contrastare l’eventuale effetto astringente legato al limone.

Read previous post:
Orzaiolo
Orzaiolo rimedi naturali: ecco come combattere questo fastidioso disturbo

L'orzaiolo è un disturbo piuttosto frequente tra la gente che si manifesta con dolore agli occhi, arrossamento e la presenza...

Close