Home » Acqua micellare: cos’è, come usarla e quali sono i benefici
Salute

Acqua micellare: cos’è, come usarla e quali sono i benefici2 minuti di lettura

Acqua Micellare
Acqua Micellare

Tra le soluzioni detergenti preferite dalle donne ecco che vi troviamo l’acqua micellare. Si tratta di un prodotto comodo e assolutamente utile per potersi prendere cura della pelle del viso sia prima che dopo il trucco. Ma, a cosa serve e quali sono i benefici in grado di offrire?  Le risposte a tali domande sarà possibile trovarle qui di seguito.

Acqua micellare: cos’è

Quando si parla di acqua micellare si fa riferimento ad un detergente a base acquosa per il viso. Questo è in grado di rimuovere in una sola passata tutte le tracce di make-up e sebo. Tutto ciò è reso possibile dalla struttura dell’acqua micellare composta da micelle, termine con il quale si fa riferimento a delle molecole di tensioattivi che riescono ad agglomerarsi tra loro e si riuniscono fino a formare delle piccole sfere. Si tratta di sfere dotate di proprietà anfipatiche e quindi in grado di attrarre sia le sostanze idrosolubili sia quelli liposolubili.

Grazie alla sua capacità di rimuovere lo sporco senza aggredire la naturale barriera idro-lipidica ecco che questo speciale prodotto viene utilizzato per la pulizia del viso in sostituzione della combo fatta di tonico viso e latte detergente. L’acqua micellare è adatta anche alle pelli più sensibili e rispetto al latte detergente ha la capacità di lasciare sulla pelle meno residui.

A cosa serve

L’acqua micellare è quindi un prodotto di bellezza molto apprezzato proprio perchè pratico. Questo può essere utilizzato per la pulizia del viso sia prima del trucco sia dopo. La sua consistenza è liquida, il colore è chiaro e l’ingrediente principale con il quale viene realizzato è l’acqua. Ma, a cosa serve nello specifico? A tale domanda è possibile rispondere affermando che agisce da tonico, idrata la pelle struccandola allo stesso tempo e pulisce in profondità i pori della pelle riuscendo a rimuovere per bene tutti i residui. Solitamente è ben tollerata da ogni tipo di pelle in quanto non aggressiva. A tal proposito è anzi opportuno precisare che tale prodotto è indicato per pelli particolarmente sensibili.

Potrebbe interessarti anche: Empatia, qual è il significato psicologico e quali sono le varie tipologie

Acqua Micellare
Acqua Micellare

Benefici e come utilizzarla

Alla luce di quanto detto è quindi possibile dire che l’acqua micellare è in grado di offrire diversi ed importanti benefici alla pelle. Questa agisce pulendo, tonificando, idratando e allo stesso tempo bilanciando quello che è il naturale ph dell’epidermide.

L’acqua micellare è dotata di due caratteristiche precise. La prima è la facilità di pulizia del viso, proprio come un qualsiasi detergente. La seconda è invece la proprietà astringente e lenitiva.  Il vantaggio principale è quello di poter utilizzare un solo prodotto usufruendo però di diversi benefici. Tra questi vi troviamo la capacità di:

  • pulire la pelle appena svegli;
  • rimuovere il trucco;
  • idratare oppure rinfrescare la pelle;
  • eliminare grasso, sporcizia e inquinamento depositati sulla pelle.

Come utilizzarla? Semplice, basterà versarne un poco su un batuffolo di cotone e poi passarlo sulla pelle.

Read previous post:
Lasagne al Pesto
Lasagne al pesto, ricetta di un piatto semplice e gustoso

Tutti amano le lasagne, un piatto davvero molto prelibato che può essere preparato in diversi modi. Tra questi vi troviamo...

Close