Benessere Salute

Tiroide sintomi: a quali occorre prestare attenzione?

Tiroide Sintomi
Tiroide Sintomi

Si sente spesso parlare di tiroide ma non sono tutti a sapere quali sono le sue funzioni. Proprio questo è il motivo per il quale molto spesso non si fa caso a dei sintomi in grado di indicare che forse qualcosa inizia a non funzionare più per come dovrebbe. La tiroide è una ghiandola piccola ma molto potente in grado di controllare numerose funzioni essenziali del nostro organismo. Ma quali sono i sintomi a cui prestare attenzione?

Tiroide: cos’è

Prima di tutto è molto importante precisare a cosa si fa riferimento quando si parla di tiroide. Questa altro non è che una ghiandola endocrina il cui nome, che deriva dal greco, significa ‘A forma di scudo oblungo’. E’ caratterizzata da una forma a farfalla e si trova posizionata proprio sul davanti del collo. Come affermato poc’anzi, diverse ed importanti sono le funzioni essenziali del nostro organismo che la tiroide controlla in quanto in grado di produrre degli ormoni ai quali è affidato il compito di regolare:

  • il battito cardiaco;
  • il respiro;
  • la temperatura corporea;
  • la digestione.

Tale ghiandola, considerata fondamentale per il nostro organismo, è quindi importante in quanto svolge un ruolo molto importante nella funzione di diversi organi. Tra questi il fegato, il cuore, i reni.

Problemi alla tiroide: sintomi

Diversi sono i problemi che possono interessare tale ghiandola. Tra questi i più comuni sono l’ipertiroidismo e l’ipotiroidismo. Si tratta di disturbi che possono essere ritenuti responsabili di cambiamenti fisici ed ormonali ed in grado di coinvolgere anche i nostri capelli, il peso, la pelle e in generale il modo di vivere. Quali sono dunque i sintomi attraverso i quali poter capire di avere dei disturbi alla tiroide? Tra questi i più comuni sono:

  • Problemi alla pelle: nei casi di ipotiroidismo la pelle può diventare secca, screpolata, spessa e ruvida. Nei casi di ipertiroidismo invece la pelle può diventare sottile e molto fragile;

Potrebbe interessarti anche: Glicemia alta: valori di riferimento, alimenti da evitare e sintomi

Tiroide Sintomi
Tiroide Sintomi
  • dolori muscolari e articolari, tunnel carpale e tendinite: nei casi di ipotiroidismo i sintomi che potrebbero presentarsi sono tendinite a braccia e gambe, debolezza muscolare, dolori muscolari tra cui anche crampi, sindrome del tunnel carpale. Nei casi di ipertiroidismo invece si potrebbe avvertire una certa difficoltà nel salire e nello scendere le scale, difficoltà nel sollevare le braccia sopra la testa oppure afferrare gli oggetti con le mani. Vi sono circostanze in cui si potrebbe addirittura avvertire una certa difficoltà a deglutire;
  • caduta di capelli: nei casi di ipotiroidismo i capelli potrebbero cadere facilmente, spezzarsi e diventare ruvidi. Ma anche nei casi di ipertiroidismo i capelli potrebbero cadere abbondantemente;
  • problemi mestruali e di fertilità: nei casi di ipotiroidismo il flusso mestruale è più abbondante e più frequente, le mestruazioni sono più dolorose. Nei casi di ipertiroidismo invece le mestruazioni sono più leggere o meno frequenti oltre che più brevi;
  • disordini intestinali: questo è un altro sintomo da non sottovalutare in quanto potrebbe indicare la presenza di un problema alla tiroide. Solitamente la stitichezza viene associata all’ipotiroidismo. Al contrario invece la diarrea o la sindrome del colon irritabile sono condizioni che vengono associate all’ipertiroidismo.
Altro... Benessere, Salute
Glicemia Alta
Glicemia alta: valori di riferimento, alimenti da evitare e sintomi

Uno dei parametri del sangue da tenere sotto controllo è la glicemia. Nonostante in molti ne abbiano sentito parlare ecco...

Chiudi