Benessere Salute

Lingua bianca: quali sono le possibili cause e come rimediare?

Lingua Bianca
Lingua Bianca

La lingua bianca rappresenta più che altro una condizione dove detriti, cellule morte e batteri vanno a depositarsi proprio sulla lingua. In questo modo vanno a costituire uno strato di colore bianco e molto sottile. Si tratta di una condizione molto frequente non soltanto tra gli adulti, ma anche tra i giovani. Riguardo le cause queste possono essere davvero diverse, dalle più banali a quelle un po’ più importanti. In alcuni casi Potrebbe trattarsi di alcuni residui di dentifricio lasciati proprio Durante la pulizia dei denti. Potrebbe anche trattarsi di una causa derivante dall’uso di un collutorio contenente perossido di idrogeno e In altri casi potrebbe essere causata da una scarsa igiene orale oltre che da una disidratazione. In alcuni casi invece potrebbe anche essere causata dall’utilizzo di alcuni farmaci.

Cause

Lo abbiamo già visto, le cause possono essere davvero tante. A determinare questa condizione possono essere diversi fattori anche se nella maggior parte dei casi Comunque non si tratta di qualcosa di preoccupante. È frequente svegliarsi soprattutto al mattino e notare la propria lingua di colore bianco. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta proprio di un accumulo di tossine di cui il nostro organismo vuole praticamente liberarsene. Ad ogni modo, questa condizione può verificarsi anche in qualsiasi altro momento della giornata e ci sta segnalando che il nostro corpo sta in qualche modo cercando di disintossicarsi.

In altri casi invece è possibile che la lingua bianca sia causata da una scarsa igiene orale da infiammazione delle papille gustative, fumo, diete a basso contenuto di fibre, irritazione della lingua e consumo frequente di bevande alcoliche. Come abbiamo detto, però la lingua bianca può essere causata anche da un uso continuato di antibiotici ma anche da candidosi orale e infezioni fungine. Ma non finisce qui perché la lingua bianca può anche essere un segnale d’allarme per segnalarci alcuni disturbi gastrointestinali, reflusso gastroesofageo e problemi riguardanti l’apparato digerente.

Rimedi naturali

Lingua Bianca
Lingua Bianca

Nonostante non si tratti di una condizione particolarmente preoccupante, eliminare questa patina bianca è comunque importante. Si possono trovare dei rimedi come ad esempio il nettalingua, oppure l’oil pulling. Ecco qui di seguito comunque tutta una serie di consigli su come eliminare questa patina di bianco dalla lingua.

Nettalingua

Si tratta di uno strumento piuttosto piccolo e anche semplice da utilizzare tipico della tradizione ayurvedica. Questo permette di eliminare in modo delicato la patina sulla lingua. Generalmente in acciaio o in rame e lo si può acquistare in erboristeria oppure nei negozi di prodotti naturali. Si può utilizzare al mattino prima di lavare i denti e soprattutto prima di fare colazione.

Curcuma

Per via delle proprietà antibatteriche, la curcuma è utile per proteggere la lingua e il cavo orale dalle infezioni. Va applicata direttamente sulla pagina bianca della lingua oppure utilizzabile attraverso Sciacqui e gargarismi.

Succo di aloe vera

Questo può essere utile per via delle proprietà antimicrobiche che contrastano i batteri che generalmente causano l’alito cattivo e la lingua bianca. Fare degli Sciacqui utilizzando circa un cucchiaino del succo unito ad un po’ d’acqua.

Altro... Benessere, Salute
Punti Neri
Punti neri: cosa sono, cause e come fare per eliminarli

Un problema con cui molte persone si trovano a dover fare i conti è quello che riguarda la comparsa dei...

Chiudi