Benessere Salute

Arnica gel: proprietà benefiche e controindicazioni

Arnica Gel
Arnica Gel

A molti sarà capitato, nel corso della vita, di aver subito dei piccoli traumi oppure di soffrire di dolori articolari o muscolari. In questi casi, spesso, non si ha alcuna idea di come poter intervenire ma ecco che un’ottima soluzione potrebbe essere quella di utilizzare il gel oppure la pomata di arnica. Tale pianta è caratterizzata da importanti proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie ed è quindi indicato il suo utilizzo in diverse occasioni.

Arnica gel

Arnica è il termine utilizzato per far riferimento ad una pianta utile in particolar modo per combattere sia l’infiammazione che il dolore. L’Arnica Montana è nello specifico una pianta appartenente alla famiglia delle Asteracee. Questa cresce ad una certa altitudine e riconoscerla è possibile grazie ai suoi fiori di colore giallo-arancio. È molto importante precisare che l’utilizzo della pianta in questione deve avvenire solamente per via esterna. Ed infatti se assunta per bocca risulta tossica e quindi può creare dei problemi piuttosto gravi alla salute.

Tutto ciò non vale nel caso in cui venga assunto il rimedio omeopatico a base di arnica in quanto in tale rimedio si trovano soltanto delle piccolissime, o meglio microscopiche, tracce della pianta. In caso di dolori muscolari, articolari o traumi è invece consigliato l’utilizzo topico. Questo perché è caratterizzata da importanti doti sia analgesiche che antinfiammatorie. In commercio è molto facile trovare sia la pomata sia il gel di arnica. Questi potranno essere applicati sulle zone dolenti nel momento del bisogno. Solitamente è sufficiente una piccola porzione di prodotto da applicare al massimo 2 o 3 volte al giorno.

Potrebbe interessarti anche: Hatha Yoga: cos’è, quali sono le origini e i benefici

Arnica Gel
Arnica Gel

Proprietà

Grazie alle proprietà che la caratterizzano ecco che l’arnica è considerata un vero e proprio antinfiammatorio naturale davvero molto efficace. Applicata sulla pelle, è in grado di alleviare il dolore ed il gonfiore causato da contusioni, dolori articolari e muscolari ed infine distorsioni. Inoltre in caso di acne oppure punture di insetti si rivela utile anche per lenire l’irritazione e il fastidio. Alcuni studi e ricerche hanno inoltre evidenziato le proprietà benefiche in caso di grave infiammazione come ad esempio la riduzione di ecchimosi causati da interventi di chirurgia plastica al naso. Date le proprietà e i benefici in grado di apportare ecco che il gel di arnica non dovrebbe mai mancare in casa. E questo perchè potrebbe rivelarsi davvero molto utile in diverse occasioni, non soltanto per adulti ma anche per bambini.

Controindicazioni

Oltre che proprietà benefiche, al gel di arnica sono legate delle controindicazioni oppure no? A tale domanda è possibile rispondere affermando che in realtà così come qualsiasi altro rimedio naturale ecco che anche in quelli a base di arnica potrebbero essere legate delle controindicazioni. Il suo utilizzo prolungato, infatti, potrebbe causare la comparsa di irritazioni della pelle. Ed inoltre andrebbe evitata anche in caso di ulcere e ferite aperte. Non sono nemmeno da escludere eventuali reazioni allergiche nei confronti della pianta. Per tale motivo se questa viene utilizzata per la prima volta occorre prima applicarla su una piccola parte di pelle.

Tags
Altro... Benessere, Salute
Hatha Yoga
Hatha Yoga: cos’è, quali sono le origini e i benefici

Lo stile di yoga più diffuso in Occidente è quello chiamato Hatha Yoga. Questo è indicato anche con l'espressione 'Yoga...

Chiudi