Vivere

Emorroidi rimedi efficaci: ecco come combattere tale disturbo

Emorroidi Rimedi
Emorroidi Rimedi

Le emorroidi sono un disturbo, purtroppo, abbastanza diffuso e allo stesso tempo anche parecchio fastidioso. Questo è causa di altri disturbi ancora più fastidiosi come ad esempio il prurito e altri particolari stati dolorosi tra cui il fastidio nel camminare o nello stare troppo tempo seduti. Possono essere diverse le cause che comportano la comparsa delle emorroidi e proprio queste verranno elencate qui di seguito.

Emorroidi: cosa sono

Prima di parlare di eventuali rimedi è opportuno chiarire a cosa si fa riferimento quando si parla di emorroidi. Questo è il termine utilizzato per far riferimento ad una infiammazione nel canale anale a causa di vene gonfie. E’ inoltre opportuno effettuare una precisa distinzione tra emorroidi interne ed esterne. Nel primo caso, ovvero quando si parla di emorroidi interne è possibile dire che queste di solito sono di piccole dimensioni e le vene tendono a gonfiarsi nella parete del canale anale. Questa tipologia di emorroidi è particolarmente dolorosa soprattutto se si gonfiano e se vengono schiacciate dai glutei. Come capire se le emorroidi interne sono gonfie? Semplice, basterà notare se sulla carta igienica è presente del muco oppure no. Le emorroidi esterne invece si presentano come una specifica area scura che tende a circondare l’ano. Queste possono irritarsi e causare quindi dei rigonfiamenti fino a quando andrà a crearsi un nodulo piuttosto duro e doloroso ovviamente sempre nell’ano.

Rimedi

A questo punto occorre rispondere ad una precisa domanda ovvero ‘Esistono dei rimedi naturali per combattere le emorroidi?‘. La risposta a questa domanda e sì, ne esistono diversi. Tra questi vi troviamo:

Fibre vegetali

Queste sono particolarmente indicate nei casi in cui le emorroidi sono causate da stitichezza dovuta ad una dieta particolarmente carente di fibre vegetali. Potranno quindi essere integrate attraverso l’alimentazione consumando cibi che ne contengono abbastanza in modo tale da poter ripristinare quello che è il corretto funzionamento dell’intestino. Tra gli alimenti ricchi di fibre e quindi indicati per combattere le emorroidi vi troviamo le ciliegie, le prugne secche, le castagne e le barbabietole.

Emorroidi Rimedi
Emorroidi Rimedi

Ippocastano

Questo è indicato come uno dei più vecchi rimedi naturali utilizzati proprio per combattere le emorroidi. Questo perché la corteccia  contiene delle sostanze efficaci per il trattamento di tali disturbo. E più nello specifico è possibile dire che l’ippocastano si è rivelato adatto per trattare sintomi come dolori e pruriti. In commercio è possibile trovarlo sotto diverse forme, ad esempio tra queste vi troviamo delle pomate che vanno applicate sulla zona interessata per avere un’azione immediata.

Gel di Aloe vera

Questo rimedio è indicato sia nel caso in cui le emorroidi siano interne sia quando sono esterne. Nel caso in cui le emorroidi siano esterne sarà possibile semplicemente applicare una piccola quantità di aloe vera direttamente sul retto strofinando in maniera piuttosto delicata. Se invece le emorroidi sono interne il gel di Aloe vera potrà essere utilizzato inserendolo nel retto dopo averlo lasciato in frigorifero per una notte.

Acqua alle prugne

Tale rimedio è utile nei casi di stitichezza ma anche per prevenire la formazione delle emorroidi oppure per combatterle quando già presenti. Come preparare l’acqua alle prugne? Semplice, basterà lasciare in ammollo una manciata di prugne secche per una notte. La quantità di acqua dovrà essere pari al doppio del loro volume. Al mattino basterà filtrare e consumare la bevanda prima della colazione e quindi a stomaco vuoto. Le prugne a loro volta andranno consumate o a colazione oppure come spuntino

Altro... Vivere
Rimedi Mal di Gola
Rimedi mal di gola: ecco come combattere questo disturbo

Uno dei disturbi tipici della stagione invernale è il mal di gola. Questo è indicato anche come uno dei disturbi...

Chiudi