Benessere Salute

Ernia iatale sintomi: quali sono e come riconoscerla?

Ernia Iatale Sintomi
Ernia Iatale Sintomi

Ernia iatale è l’espressione utilizzata per fare riferimento ad una patologia a carico dello stomaco che in una piccola porzione subisce un vero e proprio spostamento verso l’alto e passa attraverso un foro che viene chiamato iato esofageo fino ad arrivare poi nel torace. Quello che però in tanti sono soliti chiedersi è quali sono i sintomi e soprattutto le possibili cause legate ad un’ernia iatale.

Ernia iatale: cos’è e come riconoscerla

Quando si parla di ernia iatale si fa di preciso riferimento ad uno scivolamento verso l’alto di una piccola porzione di stomaco. Tale condizione può causare la comparsa di alcuni specifici disturbi come ad esempio il reflusso gastroesofageo o altri disturbi del tratto gastro intestinale che spesso possono essere scambiati anche con altre patologie. Mentre invece in altre occasioni l’ernia iatale si presenta in modo asintomatico. Come diagnosticarla? L’unica soluzione è quella di sottoporsi ad una gastroscopia oppure ad una radiografica con contrasto della zona interessata.

Sintomi

Come riconoscere l’ernia iatale? Quali sono i sintomi a cui prestare attenzione? La maggior parte delle persone non presentano grossi disturbi ma accusano soltanto una digestione più lenta e aerofagia. Vi sono invece altri casi in cui si avverte una distensione della parte superiore dell’addome con conseguente comparsa del reflusso gastroesofageo. Questo va poi a causare la risalita, temporanea, del contenuto dello stomaco nell’esofago. Tra i sintomi che facilmente possono essere avvertiti in questi casi vi troviamo:

  • rigurgito acido in bocca;
  • sensazioni amare;
  • maggiore salivazione.

Potrebbe interessarti anche: Anemia sintomi e cause: ecco a cosa prestare attenzione

Ernia iatale sintomi
Ernia iatale sintomi

In caso di ernia iatale e contemporaneamente reflusso ecco che possono anche comparire dei dolori al torace che facilmente possono essere scambiati con problemi cardiaci. Questo perchè il dolore solitamente interessa la zona dell’addome, collo e braccia. In generale quindi volendo riassumere quelli che sono i sintomi dell’ernia iatale è possibile dire che questi sono:

  • dolore al torace;
  • maggiore salivazione;
  • sensazione di amaro;
  • rigurgiti acidi in bocca;
  • distensione della parte superiore dell’addome;
  • aerofagia;
  • digestione lenta.

Cause

Il problema dell‘ernia iatale colpisce circa 1 italiano su 10. In particolar modo questo tende a comparire nell’età anziana ed è proprio questa la fascia d’età in cui il rischio aumenta. Diverse sono le cause legate alla comparsa di tale disturbo e molte volte proprio tali cause oltre ad essere non chiare sono anche sovrapposte tra loro. Tra le diverse cause vi troviamo ad esempio cattive abitudini come il fumo, l’alcool, l’alimentazione sregolata e di preciso con scarso apporto di fibre.

Proprio tale alimentazione porta poi alla comparsa di problemi come la stitichezza o disturbi del metabolismo che di conseguenza portano a condizioni come obesità oppure sovrappeso. Poi ancora tra le altre cause vi troviamo lavori che comportano il sollevamento di pesi grossi e quindi di tensioni a carico del corpo, tosse cronica, difetti fisiologici del tratto gastrico, fattori ereditari ed infine l’aver trascorso tanti anni assumendo posture sbagliate.

Altro... Benessere, Salute
Anemia Sintomi
Anemia sintomi e cause: ecco a cosa prestare attenzione

Sarà capitato a tutti di aver sentito parlare almeno una volta nella vita di anemia. Questo è di preciso il...

Chiudi