Home » Vitamina C, cos’è e a cosa serve: le proprietà
Vivere

Vitamina C, cos’è e a cosa serve: le proprietà3 minuti di lettura

Vitamina C Cos'è E A Cosa Serve
Vitamina C Cos’è E A Cosa Serve

Tutti conoscono la Vitamina C, ma pochi sanno che si tratta di una sostanza molto importante per il nostro organismo in quanto ricca di proprietà.Ma a cosa serve e cosa succede in caso di carenza nell’organismo?

Vitamina C, cos’è e a cosa serve

La vitamina C, o acido ascorbico, è una vera e propria amica della salute. Si tratta di una sostanza molto preziosa in quanto necessaria per la crescita ma anche per la salute di tessuti e cellule. Può essere considerata un micronutriente ovvero una molecola molto richiesta dall’organismo in piccole quantità ma che comunque risulta essere addirittura fondamentale per il suo benessere. Si tratta di una vitamina idrosolubile ovvero che si scioglie in acqua e quindi non può essere immagazzinata nell’organismo il quale tende ad eliminarla facilmente attraverso le urine. Come avere quindi abbastanza vitamina C a disposizione nell’organismo? Semplice, questa andrà assunta regolarmente attraverso l’alimentazione.

Proprietà e benefici legate alla vitamina C

Sono numerose ed importanti le funzioni che la vitamina C svolge all’interno dell’organismo dell’uomo. E’ infatti possibile dire che è un potente antiossidante e quindi in grado di contrastare i danni causati dai radicali liberi. Questi vengono considerati i principali responsabili del processo di invecchiamento cellulare. Poi ancora, analizzando le proprietà legate alla vitamina C è possibile affermare che si è dimostrata particolarmente attiva anche nei confronti del raffreddore, soprattutto se questo viene preso già dai primi sintomi. Prevenire quindi i malanni tipici di stagione e velocizzare la relativa scomparsa dei sintomi può essere possibile facendo un maggiore consumo di alimenti ricchi di Vitamina C.

Un’altra funzione molto importante svolta da questa speciale Vitamina è quella legata alla capacità di promuovere anche la produzione di collagene. Questo viene considerato un componente molto importante della pelle in grado di rafforzare i muscoli, le ossa e i vasi sanguigni. Oltre a queste appena citate, vi sono anche altre funzioni che la vitamina C è in grado di svolgere all’interno del nostro organismo. Tra questi vi troviamo:

  • la partecipazione nella sintesi degli ormoni surrenalici e della carnitina;
  • la riduzione del livello di tossicità di alcuni particolari minerali e di conseguenza anche il compito di protezione dall’inquinamento;
  • la regolazione dei livelli endogeni di istamina.

Potrebbe interessarti anche: Mughetto, cos’è?: sintomi, cause e rimedi utili

Vitamina C Cos'è E A Cosa Serve
Vitamina C Cos’è E A Cosa Serve

Carenza di Vitamina C: i sintomi

Bisogna prestare molta attenzione a quanta vitamina C è presente all’interno del nostro organismo. Questo perché delle gravi carenze possono causare la comparsa di una particolare malattia che va a colpire il collagene e quindi porta ad un conseguente indebolimento di cartilagini, tessuto connettivo, ossa e denti. Stiamo parlando dello scorbuto. Nei casi in cui invece la carenza di vitamina C viene considerata meno grave ecco che allora potrebbero sorgere altri tipi di disturbi. Ad esempio l’anemia, fuori uscite di sangue dal naso o una lenta cicatrizzazione. Tra gli altri sintomi che indicano una carenza di vitamina C vi troviamo:

  • dolori muscolari;
  • stanchezza;
  • sistema immunitario piuttosto debole;
  • capelli e unghie fragili;
  • disturbi gengivali;
  • scarso appetito.
Leggi articolo precedente:
Mughetto
Mughetto, cos’è?: sintomi, cause e rimedi utili

Sono diverse le zone del corpo che possono essere colpite da infezioni da candida. Una di queste è il cavo...

Chiudi