Benessere Salute

Giramenti di testa, le cause e quando preoccuparsi

Giramenti di Testa
Giramenti di Testa

A chi nella vita non è mai capitato di soffrire di giramenti di testa? Questo è un disturbo piuttosto diffuso che può presentarsi per diversi motivi. E’ però opportuno chiarire che non sempre va inteso come il sintomo di qualcosa di grave ed infatti molto spesso si tratta di fastidi passeggeri che molto tranquillamente possono essere affrontati ricorrendo a rimedi naturali. Non sempre quindi bisogna allarmarsi.

Giramenti di testa, le cause

In presenza di tale disturbo chi ne soffre potrebbe anche avvertire instabilità, mancanza d’equilibrio, stordimenti. Oppure ancora potrebbe anche avere la sensazione che l’ambiente intorno si muova o ruoti. Se vi capita spesso di soffrire di giramenti di testa e vi state chiedendo quali possano essere le cause ecco che è possibile dire che queste possono essere davvero molte. Ad esempio sono molti coloro che soffrono di tale disturbo causato da problemi nel tratto cervicale. In questi casi quindi tale fastidio può presentarsi in maniera improvvisa e perdurare nel tempo fino a quando la causa che li ha generati non venga trattata in modo adeguato. Poi ancora, tra le altre numerose e diverse cause legate a tale disturbo vi troviamo:

  • attacchi di panico;
  • sbalzi pressori;
  • colpi di frusta;
  • colpi di calore;
  • disidratazione;
  • intolleranze alimentari;
  • carenze alimentari causate da diete particolarmente ferree;
  • mancanza di zuccheri;
  • anemia;
  • abuso di fumo, alcol o di alcuni farmaci.

Ma non sono finite qui. Ed infatti oltre a quelle citate in precedenza possono esservi altre cause legate a tale problema. Ad esempio a causare dei giramenti di testa improvvisi potrebbero essere anche dei problemi all’orecchio. Oppure, infine, i giramenti di testa potrebbero anche essere avvertiti quando, dalla posizione sdraiata si passa a quella dritta in modo veloce. E quindi quando ci si alza in fretta.

Potrebbe interessarti anche: Ritenzione idrica: cos’è, cause e sintomi

Giramenti di Testa
Giramenti di Testa

Giramenti di testa, quando preoccuparsi

Vi sono quindi circostanze in cui i giramenti di testa si presentano in maniera sporadica e passeggera e soprattutto se ne riconosce facilmente la causa. In questi casi quindi non vi è nessun motivo per i quali allarmarsi. Ma se invece sono continui e non si riesce a capire da cosa siano provocati ecco che allora sarebbe opportuno rivolgersi al medico di famiglia. Quest’ultimo procederà prescrivendo le analisi grazie alle quali sarà poi possibile individuare quella che è l’origine del problema. Infatti se i giramenti di testa non sono causati dai disturbi sopracitati ecco che potrebbero essere sintomo di qualcosa di più serio. Ad esempio potrebbero essere il segnale della presenza di aterosclerosi oppure di un imminente ictus. Oppure potrebbero essere il segno di un aneurisma cerebrale o di altri disturbi piuttosto seri. Per tutti questi motivi quindi non andrebbero assolutamente sottovalutati. A seconda di quella che è l’origine del disturbo si può ricorrere all’utilizzo di rimedi naturali. Mentre invece se i giramenti di testa sono causati da problemi alla cervicale ecco che allora potrebbe rivelarsi molto utile recarsi da un fisioterapista o da un osteopata.

Altro... Benessere, Salute
Ritenzione Idrica
Ritenzione idrica: cos’è, cause e sintomi

Sono molte le persone, soprattutto le donne, che si trovano a dover fare i conti con un disturbo piuttosto frequente...

Chiudi