Home » Farina di mais: consigli su come utilizzarla per preparare gustose ricette
Senza categoria

Farina di mais: consigli su come utilizzarla per preparare gustose ricette3 minuti di lettura

Farina di mais
Farina di mais

Sempre più spesso in cucina viene utilizzata la farina di mais, ottima per la preparazione di dolci ma anche fritti e tante gustosissime ricette. Oltre alla classica polenta, infatti, utilizzando questa farina possono essere preparate pietanze di vario genere in grado di soddisfare i diversi gusti.

Farina di mais

Quando si parla della farina di mais si fa nello specifico riferimento ad una farina ricavata, esattamente, da una pianta erbacea che fa parte della famiglia delle Graminacee ovvero la Zea Mais. Le origini sono legate all’America Centrale e la sua diffusione in Italia è avvenuta a partire dal XVII secolo. Nello specifico in Italia è conosciuta con tanti altri, diversi, nomi. Tra questi ad esempio granone o frumentone oppure granoturco o granturco. La farina, nello specifico, è ottenuta dalla macinazione dei semi di mais e  a questa sono legate diverse ed importanti proprietà. Tra le ricette da poter realizzare vi troviamo ad esempio la zuppa di mais oppure il pane di polenta, le crocchette di patate o i muffin.

Zuppa di mais

Per preparare questa semplice e gustosa ricetta basteranno pochi ingredienti e soprattutto semplici passaggi. Nello specifico serviranno, per 2 persone:

  • 750 ml di acqua o brodo vegetale;
  • 250 gr di chicchi di mais;
  • 1 scalogno o 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 cucchiaio di cavolo tritato;
  • 1 o 2 cucchiai di farina di mais.

Per prima cosa bisognerà portare l’acqua, o il brodo vegetale, ad ebollizione e versare all’interno della pentola la carota tritata finemente, lo scalogno oppure una piccola cipolla tritata, 1 cucchiaio di cavolo tritato ed ovviamente anche i chicchi di mais precedentemente cotti al vapore. Gli ingredienti dovranno cuocere tutti fino a quando gli ortaggi si saranno ammorbiditi. Dopo aver prelevato, dalla pentola, un mestolo di chicchi di mais interi ecco che sarà possibile frullare la zuppa e addensarla utilizzando 1 oppure 2 cucchiai di farina di mais. I chicchi di mais interi andranno utilizzati per guarnire i piatti. A questo punto la zuppa di mais sarà pronta per essere servita.

Potrebbe interessarti anche: Cibi afrodisiaci: quali sono e quali funzioni svolgono

Farina di mais
Farina di mais

Crocchette di patate

Chi non ama le crocchette di patate? Questo è un piatto a cui grandi e bambini fanno difficoltà a rinunciare e prepararlo è molto semplice. Nello specifico gli ingredienti necessari sono:

  • 3 patate grandi;
  • 4 cucchiai di farina di mais;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • curcuma;
  • zenzero;
  • sale e pepe q.b.

Come preparare le crocchette di patate? Farlo è semplice. Il primo passo da fare è quello di lessare oppure cuocere al vapore 3 grandi patate e una volta cotte e intiepidite bisognerà tagliarle a cubetti e unire gli altri ingredienti. E quindi i 4 cucchiai di farina di mais, 1 pizzico di zenzero e curcuma, 2 cucchiai di succo di limone, sale, pepe e varie erbe aromatiche. A questo punto bisognerà schiacciare le patate e formare, con le mani, delle crocchette. Le palline ricavate dal composto andranno appiattite sopra un piatto oppure sopra una teglia precedentemente coperta con la carta da forno. Le crocchette di patate potranno essere cotte in padella con olio extravergine di oliva fino a quando avranno raggiunto una leggera doratura.

Leggi articolo precedente:
Cubomedusa, piccola ma pericolosa: cos’è e dove vive?

Tutti conoscono la medusa ma a pochi, sicuramente, sarà capitato di sentir parlare della Cubozoa chiamata anche cubomedusa. Questa espressione...

Chiudi