Home » Olio di mandorle dolci: come si ottiene e diversi usi
Senza categoria

Olio di mandorle dolci: come si ottiene e diversi usi3 minuti di lettura

Olio di mandorle dolci
Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci è un rimedio naturale molto apprezzato ed indicato sia per gli adulti sia per i bambini. E’ infatti dotato di importanti proprietà nutrienti ed elasticizzanti ed è perfetto sia per i capelli sia per la pelle. Ma, quali sono esattamente queste proprietà e i suoi diversi usi? Qui di seguito sarà possibile trovare la risposta a questa domanda.

Olio di mandorle dolci: come si ottiene e diversi usi

Come si ottiene? A tale domanda è possibile rispondere affermando che questo è possibile ottenerlo in seguito alla spremitura dei semi di mandorlo. E’ possibile riconoscerlo grazie al suo colore giallo tenue ma anche grazie alla sua limpidezza.

Diversi ed importanti sono i suoi usi. Questo perchè si tratta di un prodotto naturale assolutamente versatile oltre che un alleato della pelle, delle labbra e dei capelli. Tra i principali usi vi troviamo quelli per il corpo, per i capelli e a uso alimentare. Nel primo caso, e quindi in riferimento agli usi sul corpo, l’olio di mandorle dolci è perfetto:

  • prima e dopo la doccia: per avere la pelle liscia e morbida basterà semplicemente spalmare sulla pelle qualche goccia d’olio di mandorle dolci prima della doccia. Oppure ancora sarà possibile applicare l’olio una volta bagnati e alternare poi getti di acqua fredda e getti di acqua calda;
  • in gravidanza o dieta dimagrante: utilizzare tale olio sia durante i nove mesi di gravidanza sia durante una dieta dimagrante è l’ideale per prevenire la comparsa delle smagliature;
  • seno: durante il periodo legato all’allattamento può succedere che la pelle del seno ed i capezzoli abbiano bisogno di una maggiore idratazione. Un buon modo per nutrire la zona interessata senza però apportare delle controindicazioni per il bambino è proprio quello di applicare l’olio di mandorle dolci;
  • pelle secca: l’olio di mandorle dolci è ricco di acidi grassi che lo rendono perfetto per pelli secche e aride;
  • post-ceretta: spesso eliminare i residui di cera non è semplice. Un buon modo per farlo è quello di passare sulle gambe o in altre parti del corpo appena depilate proprio alcune gocce di olio di mandorle dolci;
  • scrub per il viso: per creare uno scrub per il viso basterà semplicemente miscelare un po’ di zucchero con l’olio oppure un po’ di sale con olio..

E’ inoltre importante chiarire che l’olio di mandorle dolci è perfetto per i neonati e per i bambini. In riferimento ai neonati, questo prezioso olio è ideale per eventuali irritazioni da pannolino. In generale comunque può essere utilizzato contro le irritazioni provocate da varicella, eczemi e morbillo in quanto la sua azione emolliente permette di poter ottenere subito sollievo.

Potrebbe interessarti anche: Occhiaie, perchè compaiono: ecco quali sono le numerose cause

Olio di mandorle dolci
Olio di mandorle dolci

Benefico per capelli e unghie

L’olio di mandorle dolci è benefico anche per il trattamento dei capelli secchi, sfibrati dal sole e dalla salsedine o semplicemente crespi. Per ottenere benefici basterà applicarlo, prima dello shampoo, sui capelli inumiditi. In caso di capelli grassi è consigliato applicarlo solo sulle punte e lasciarlo poi agire per 30 minuti circa. Mescolare l’olio di mandorle dolci ed altri tipi di olio è invece l’ideale per ammorbidire le cuticole e far crescere le unghie forti e quindi sane.

Read previous post:
Riso Nero
Riso Nero: come si presenta, proprietà e come utilizzarlo in cucina

Il riso nero è molto gustoso e versatile in cucina. I suoi chicchi di colore scuro sono nutrienti e allo...

Close