Home » Erba di grano: proprietà, benefici e dove acquistarla
Senza categoria

Erba di grano: proprietà, benefici e dove acquistarla2 minuti di lettura

Erba di grano
Erba di grano

Particolarmente nota in quanto considerata un ottimo integratore naturale, è possibile dire che sono molteplici le proprietà e i benefici legati all’erba di grano. Ma esattamente, dove acquistarla e come assumerla? Qui di seguito sarà possibile trovare molteplici informazioni.

Cos’è l’erba di grano e quali sostanze nutrienti contiene

Erba di grano è l’espressione utilizzata per far riferimento alle foglie giovani delle piante di grano tenero. E quindi le prime foglie che sono solite nascere in seguito alla germinazione del seme della pianta di grano tenero. Questa nel corso degli anni ha ottenuto sempre più successo proprio grazie a quelle che sono le proprietà che gli sono state attribuite.

A tal proposito è possibile dire che sono molte le sostanze nutrienti presenti nell’erba grano e considerate benefiche per il nostro organismo. Tra queste vi troviamo:

  • vitamine: e di preciso vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B;
  • minerali: ed in particolare potassio, calcio, zinco, magnesio, fosforo, ferro;
  • flavonoidi;
  • clorofilla;
  • carboidrati;
  • proteine;
  • fibre.

Dove trovarla

Quello che in molti si staranno sicuramente domandando è “Dove poter trovare l’erba di grano?”. A tale domanda è possibile rispondere affermando che ormai da qualche anno è possibile trovarla con molta facilità in farmacia ma anche in erboristeria. L’acquisto potrà essere effettuato scegliendo la forma che più si preferisce e quindi liquida e quindi già pronta da bere oppure sotto forma di compresse. O ancora, è disponibile anche liofilizzata o in polvere. Coloro che amano effettuare gli acquisti online saranno molto contenti di sapere che potrà essere acquistata anche sul web. In questo caso però il consiglio è quello di accertarsi che si tratti di un prodotto di qualità. Un prodotto biologico contenente tutti i principi nutritivi sopra elencati e soprattutto che non contenga additivi.

Potrebbe interessarti anche: Dalie: quali sono le varietà più diffuse in Italia e come coltivarle?

Erba di grano
Erba di grano

Come assumerla

Come assumere l’erba di grano? Un ottimo modo potrebbe essere quello di farlo per via orale e più nello specifico sotto forma di spremuta. Il succo di erba di grano è infatti molto fresco e allo stesso tempo ricco di proprietà in grado di apportare importanti benefici all’organismo dell’uomo. In commercio è anche possibile trovare il succo di erba di grano congelato, anche se in realtà è poco apprezzato in quanto secondo alcuni tale metodo di conservazione potrebbe alterare quelle che sono le proprietà nutritive.
Altro modo per assumere l’erba di grano potrebbe essere quella sotto forma di integratori oppure essiccata o ancora in polvere. In questo caso potrà ad esempio essere aggiunta allo yogurt e ai frullati oppure ancora sarà possibile semplicemente mescolarla all’acqua e bere il composto.

Quanta assumerne al giorno? La dose consigliata è di 30 ml ma non sempre è da tenere in considerazione. L’indicazione infatti varia anche in base alla tipologia di prodotto scelto e in base alla qualità. Per tale motivo il consiglio è sempre quello di valutare i suggerimenti presenti sull’etichetta.

Leggi articolo precedente:
Calorie finocchi: perfetti per chi segue una dieta dimagrante

Tra gli ortaggi maggiormente apprezzati per il loro sapore profumo vi troviamo i finocchi. Questi vengono sempre più spesso utilizzati...

Chiudi