Home » Cavolini di Bruxelles ricette: ecco come prepararli in casa
Mangiare

Cavolini di Bruxelles ricette: ecco come prepararli in casa3 minuti di lettura

Cavolini di Bruxelles ricette
Cavolini di Bruxelles ricette

I cavolini di Bruxelles sono un ortaggio gustoso e ricco di proprietà benefiche molto apprezzato non soltanto dai grandi ma anche dai più piccoli e quindi anche da tutti coloro che non amano le verdure. Come cucinarli e come renderli ancora più buoni? In realtà esistono tante gustose ricette, e proprio alcune di queste sarà possibile trovarle qui di seguito.

Cavolini di Bruxelles

Quali pietanze preparare utilizzando i cavolini di Bruxelles? In realtà con questo gustoso e benefico ortaggio sarà possibile preparare diverse ricette. Nello specifico vengono solitamente consumati cotti al vapore ma anche spalmati con un poco di burro. Tra le ricette più gustose vi troviamo i Cavolini di Bruxelles cremosi oppure alle mandorle, Cavolini di Bruxelles e cous cous ecc.

Cavolini di Bruxelles alle mandorle

Preparare in casa questa pietanza è davvero molto semplice. Bisognerà per prima cosa preriscaldare il forno a 200°C e nel frattempo lavare e pulire 500 gr di cavolini di Bruxelles e tagliarli a metà. In seguito andranno poi versati all’interno di una ciotola insieme a 100 gr di mandorle, 1 o 2 cucchiai di olio extravergine, 3 spicchi d’aglio e per finire sale e pepe. Tutti gli ingredienti andranno mescolati per bene e poi disposti su una teglia con carta da forno. Dopo aver cotto per 20 minuti circa sarà possibile gustare la pietanza in questione.

Cavolini di Bruxelles e cous cous

Ricetta molto gustosa e semplice da preparare. Nello specifico il primo passo da fare dovrà essere quello di lasciare ammorbidire il cous cous coprendo i granelli con l’acqua bollente e poi condire il tutto utilizzando un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine. Tutti gli ingredienti appena menzionati andranno mescolati per bene, successivamente bisognerà dividere i cavolini di Bruxelles a metà oppure a spicchi e successivamente saltarli in padella con l’olio. Solamente quando si saranno ammorbiditi sarà possibile unire il cous cous insieme a qualche foglia di spinaci e poi condire il tutto utilizzando il succo del limone.

Potrebbe interessarti anche: Besciamella Vegan, gustosa e semplice da preparare in casa

Cavolini di Bruxelles ricette
Cavolini di Bruxelles ricette

Cavolini di Bruxelles caramellati

Per alcune persone, soprattutto per i bambini, questo particolare ortaggio potrebbe risultare amaro. Per evitare ciò ecco che una buona soluzione potrebbe essere quella di caramellarli. Come fare? In realtà basteranno pochi e semplici passaggi. Per prima cosa bisognerà saltare i cavolini di Bruxelles in padella con l’olio extravergine e quando avranno raggiunto metà cottura proseguire aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua all’interno del quale aggiungere prima 1 cucchiaino di sciroppo d’acero e di zucchero di canna. Bisognerà prolungare la cottura fino a quando i cavolini saranno caramellati e quindi croccanti.

Cavolini di Bruxelles cremosi

Come preparare questa ricetta? Per prima cosa bisognerà saltarli in padella aggiungendo un filo d’olio oppure il burro fino a quando non risulteranno più morbidi. A metà cottura non bisognerà fare altro che aggiungere alcuni cucchiai di panna da cucina e poi arricchire il sapore del piatto aggiungendo del lievito alimentare in scaglie oppure del parmigiano grattugiato.

 

Leggi articolo precedente:
Besciamella Vegan, gustosa e semplice da preparare in casa

Preparare in casa la besciamella vegan è molto semplice, infatti basterà semplicemente seguire la ricetta. Questa è priva di ingredienti...

Chiudi