Alimentazione Cibi Biologici

Caffè ginseng: ingredienti, proprietà e controindicazioni

Caffè Ginseng
Caffè Ginseng

Tra le bevande più amate dagli italiani vi troviamo il caffè. Da qualche tempo però si sente spesso parlare anche di caffè ginseng, una nota in più che ha conferito a dare al nostro caffè un tocco orientale. Quando si parla di caffè ginseng ci si riferisce ad una bevanda amata da molti ma sulla quale, ad oggi, sembrerebbe esservi parecchia confusione su quelli che sono i suoi effetti sulla nostra salute.

Caffè ginseng: ingredienti

Da cosa è composto il caffè ginseng? Ovvero, quali sono i suoi ingredienti? Per rispondere a questa domanda è prima necessario chiarire che in commercio può essere trovato sotto diverse versioni. Ovvero:

  • il caffè al ginseng per la moka;
  • in capsule;
  • in bustine solubili;
  • al bar preparato con la stessa macchinetta per il caffè d’orzo.

E’ inoltre molto importante precisare che gli ingredienti del caffè ginseng variano anche a seconda del produttore. Per tale motivo occorre leggere l’etichetta prima di acquistarlo. Volendo riassumere in generale quelli che sono gli ingredienti principali del caffè al ginseng è possibile dire che presenta:

  • estratto secco di ginseng: si tratta di un prodotto disidratato che viene ottenuto dalla macinazione della radice del ginseng;
  • zucchero:la quantità non è sempre la stessa ma può variare. A seconda di quando zucchero contiene ecco che il caffè ginseng può essere più o meno grasso;
  • crema di latte: in realtà coloro che sono soliti preparare il caffè al ginseng in casa solitamente sostituiscono la crema di latte con il latte condensato. Vi sono poi produttori che sostituiscono la classica crema di latte vaccino con la crema di latte di origine vegetale;
  • caffè.

Potrebbe interessarti anche: Pasta integrale: proprietà benefiche e valori nutrizionali

Caffè Ginseng
Caffè Ginseng

Proprietà e controindicazioni

Ma il caffè ginseng fa bene oppure no? A tale bevanda sono legate delle proprietà benefiche e delle controindicazioni? Alla prima domanda, ovvero quella relativa alle proprietà benefiche, è possibile rispondere affermando che al caffè al ginseng sono legate proprietà energizzanti e stimolanti. Il ginseng è infatti particolarmente apprezzato in quanto in grado di stimolare la mente ed aumentare i livelli di concentrazione e di resistenza fisica. In riferimento invece alla probabile presenza di controindicazioni è possibile dire che dati gli ingredienti queste sono piuttosto chiare. infatti a prestare particolare attenzione devono essere tutte quelle persone che soffrono di diabete e che quindi si trovano a dover controllare in maniera piuttosto scrupolosa sia la natura della crema di latte sia la quantità di zuccheri aggiunti.

Poi ancora, a dover controllare anche l’origine della crema di latte sono tutti coloro che soffrono di intolleranza al lattosio. Non sembrerebbero essere particolarmente chiare invece le controindicazioni legate a coloro che soffrono di ipertensione arteriosa. Anche se il tenore di caffeina inferiore ecco che allo stesso tempo all’estratto di ginseng sono legati degli effetti energizzanti e stimolanti. Per tale motivo occorre prestare comunque attenzione. Il caffè al ginseng può quindi offrire diversi benefici ma non bisogna mai dimenticare che si tratta comunque di una bevanda con zuccheri aggiunti.

Altro... Alimentazione, Cibi Biologici
Pasta Integrale
Pasta integrale: proprietà benefiche e valori nutrizionali

Riuscire ad avere un'alimentazione equilibrata e sana talvolta può risultare più semplice di quanto immaginato. Un'ottima soluzione potrebbe essere, ad...

Chiudi