Home » Savannah: origini, aspetto e carattere di uno dei gatti più costosi al mondo
News

Savannah: origini, aspetto e carattere di uno dei gatti più costosi al mondo

Savannah
Savannah

Tra le diverse razze di gatto una delle più particolari, e non sempre conosciuta, è quella che riguarda il gatto Savannah. Per essere più precisi si fa riferimento ad una razza considerata un vero e proprio ibrido tra un gatto domestico e un servalo.

In quest’ultimo caso, ovvero quando si parla di servalo, si fa riferimento ad un felino africano chiamato anche Gattopardo africano di media taglia molto diffuso nell’Africa sub-sahariana ma anche in alcune zone del Sahara.

Origini

Prima di parlare di quelle che sono le caratteristiche fisiche e caratteriali del gatto Savannah è opportuno chiarire quelle che sono le sue origini. A tal proposito è possibile affermare che la nascita di questa razza di gatto risale al 7 aprile del 1986 e nello specifico è da attribuire a Judee Frank. Fu proprio in quell’anno che venne fatto incrociare, come affermato in precedenza, il gatto africano chiamato servalo con un gatto domestico. Uno dei gatti nati da tale incrocio venne acquistato da un allevatore di nome Patrick Kelly il quale ha poi lavorato tutta la razza riuscendo anche a superare quelle che erano le diffidenze degli altri allevatori. È stato proprio grazie a quest’ultimo e all’unione di Joyce Sroufe che la razza di gatto in questione è stata riconosciuta dal TICA. La presentazione ufficiale è avvenuta nel 1996 mentre invece il riconoscimento alcuni anni dopo ed esattamente nel 2000.

Aspetto

Analizzando nello specifico quelle che sono le caratteristiche fisiche del gatto di razza Savannah ecco che è necessario precisare che si tratta di una razza che presenta un corpo slanciato e longilineo. La coda dei gatti appartenenti a questa razza presenta pelo molto folto mentre invece la testa rispetto al resto del corpo è particolarmente piccola. Sempre la testa è di forma triangolare mentre invece le orecchie sono un po’ più grandi e dalla forma arrotondata. Gli occhi sono piccoli e di colore scuro.

Come affermato in precedenza si tratta di un gatto molto agile e snello, dalle zampe lunghe le quali sono molto muscolose e potenti. Proprio queste caratteristiche fisiche fanno sì che i gatti appartenenti a tale razza riescano anche a saltare oltre i 2 metri di altezza. Parlando invece del colore del mantello ecco che questo solitamente è di colore marrone-arancio ed inoltre sono presenti diverse maculature di colore nero.

Savannah
Savannah

Carattere

Il gatto Savannah ama molto il suo padrone. E proprio nei confronti di quest’ultimo dimostra di essere sempre fedele e devoto, tanto da seguirlo per tutta la casa. Parlando sempre di quelle che sono le caratteristiche legate ai gatti appartenenti a questa razza è molto importante precisare che sono curiosi e intelligenti ed inoltre dimostrano di essere socievoli anche con le persone che non conoscono. Poi ancora il gatto Savannah ama molto giocare e stare in compagnia ed inoltre viene anche considerato un fantastico compagno per i bambini. Nei confronti di quest’ultimo infatti si dimostra affettuoso.

Prezzo

Trattandosi di una razza molto particolare e rara ecco che anche il suo prezzo è piuttosto particolare. Infatti è possibile dire che il gatto Savannah appartiene ad una delle razze più costose al mondo ed infatti il prezzo si aggira intorno ai 20.000 euro.

Leggi articolo precedente:
Sedano
Sedano: proprietà, benefici e controindicazioni del famoso ortaggio

Nonostante sia molto spesso utilizzato in cucina per condire diversi piatti, non tutti conoscono quelle che sono le proprietà e...

Chiudi