Home » Ragdoll: storia, carattere e aspetto del gatto più dolce al mondo
News

Ragdoll: storia, carattere e aspetto del gatto più dolce al mondo

Ragdoll
Ragdoll

Tra le più belle razze di gatto vi troviamo il Ragdoll, considerato il più dolce e mansueto al mondo. Anche se le sue dimensioni vengono definite giganti, in realtà il gatto Ragdoll è molto calmo oltre che uno dei più belli. A fare particolarmente invidia sono i suoi occhi azzurri.

Storia e origini

Le origini della razza di gatto Ragdoll risalgono agli anni ’60 e nello specifico sono da attribuire al lavoro svolto dall’allevatrice californiana di nome Anne Baker. Quest’ultima infatti fece accoppiare una gatta bianca di nome Josephine e di razza Angora con un gatto Birmano. Successivamente effettuò una lunga selezione per arrivare al punto di ottenere un gatto dal carattere docile. Carattere questo che lo rende diverso rispetto alle altre razze di gatto in quanto non è presente nemmeno un poco di aggressività.

Nonostante la razza di gatto Ragdoll sia nata, come affermato in precedenza, intorno agli anni sessanta ecco che il riconoscimento ufficiale è avvenuto diversi anni dopo ed esattamente nel capodanno del 1992. Ma comunque dalla sua nascita ad oggi il gatto Ragdoll è riuscito ad ottenere una vasta popolarità.

Aspetto

E parlando di quello che è l’aspetto del gatto Ragdoll è possibile affermare che le sue dimensioni vengono definite XXL. Si tratta quindi di un gatto molto grande o meglio gigante dalla struttura forte e muscolosa. Come affermato in precedenza, a catturare particolarmente l’attenzione sono gli occhi di colore blu intenso. Un vero e proprio riconoscimento per questa razza di gatto. Proprio gli occhi sono di forma ovale e sono grandi e un po’ obliqui. Il viso invece presenta una forma allungata e il mento è pronunciato. La testa è tonda e larga mentre le orecchie sono larghe alla base e tendono a stringere in punta dove finiscono arrotondate.

Oltre al colore degli occhi, un altro particolare importante appartenente a questa razza è il pelo. I colori ammessi sono quattro nello specifico seal point, liliac point, chocolate point e per concludere blue point. Inoltre un’altra particolarità importante appartenente a questa razza è quello che viene chiamato gorgiera ovvero un collare di pelo che avvolge il collo del Ragdoll.

Ragdoll
Ragdoll

Carattere

Come già precedentemente anticipato, il gatto Ragdoll ha un’indole particolarmente angelica. Infatti viene considerato il gatto più dolce e mansueto presente al mondo. È un gatto domestico particolarmente affettuoso, sempre alla ricerca del contatto fisico. Si lega molto alla famiglia e necessita della presenza umana, al contrario da solo potrebbe morire di tristezza. Inoltre non ama la confusione e i rumori.

È un gatto da appartamento che tollera la presenza di altri animali domestici, l’importante è che questi non siano molto attivi. Un difetto a livello caratteriale tipico di questi gatti è la permalosità. Infatti, se il gatto Ragdoll riceve un torto, si offende e lo fa notare per diverse ore.

Prezzo

Se anche voi siete innamorati del gatto Ragdoll e volete acquistarne uno è necessario precisare che il prezzo può variare a seconda di diversi fattori. Infatti questo varia a seconda del colore, dello stato di salute del gatto e della sua famiglia ovvero i genitori. In linea generale è possibile dire che il prezzo per un cucciolo di gatto Ragdoll varia dai 450 agli 800 euro.

Leggi articolo precedente:
Portulaca
Portulaca: origine, descrizione e tutti i benefici dell’erba spontanea

La portulaca è una piccola e molto diffusa pianta infettante e per certi versi anche difficile da debellare. Come abbiamo...

Chiudi