Home » Raccolta differenziata, perché farla e come si fa: importanti informazioni
Abitare

Raccolta differenziata, perché farla e come si fa: importanti informazioni3 minuti di lettura

Raccolta Differenziata
Raccolta Differenziata

Fare la raccolta differenziata significa seguire un determinato stile di vita. Ma soprattutto rappresenta un dovere da rispettare. Ad oggi sono veramente moltissime le persone che fanno la raccolta differenziata, ma nonostante ciò sono molti coloro che effettuano degli errori nel dividere i rifiuti.

Raccolta differenziata, perché si fa

Prima di spiegare come si fa la raccolta differenziata, è molto importante precisare perché si fa. E’ quindi opportuno affermare che la raccolta differenziata è considerata molto importante in quanto pone le basi per il riciclaggio. Con tale termine si fa riferimento ad un processo di conversione che, a sua volta, va a trasformare tutti i rifiuti in dei nuovi oggetti, materiali o ancora in delle sostanze diverse da quelle che erano in origine. I benefici legati alla raccolta differenziata sono molteplici. Ad esempio è possibile dire che tra questi vi troviamo i benefici ambientali, benefici economici, vi è un risparmio nelle materie prime, risparmio idrico, elettrico, risparmio di combustibili fossili e poi ancora vi sono anche numerosi benefici per la salute.

Informazioni sulla raccolta differenziata

Una volta chiarito il motivo per il quale si fa la raccolta differenziata, è importante sapere anche come farla. Quando si parla di differenziata si fa nello specifico riferimento ad un particolare sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani i quali vanno diversificati a seconda della tipologia del rifiuto. E quindi a seconda che si tratti di alluminio, o di carta, o di plastica. O ancora di vetro e umido. A causa della scarsa informazione sono molte le persone che nell’effettuare la raccolta differenziata commettono anche degli errori. Solitamente, ogni comune, tende a distribuire tra la popolazione un calendario o delle locandine dove vengono fornite tutte le dovute informazioni in merito alla raccolta differenziata. E quindi sulla distribuzione dei rifiuti, ma anche su quelli che sono gli orari in cui tale raccolta viene effettuata. Sono ormai molti i comuni che optano per la raccolta della differenziata porta a porta stabilendo delle giornate in cui vengono a ritirate alcune categorie di rifiuti piuttosto che altre. Oltre che degli orari specifici.

Come si fa la raccolta differenziata

E’ molto importante sapere che quando si effettua la differenziata della plastica bisogna che tale plastica venga compressa al massimo. In questo modo si occuperà meno spazio. Inoltre bisogna eliminare da sopra la bottiglia o comunque dai contenitori in plastica qualsiasi etichetta presente. Se quindi vi state chiedendo cosa poter buttare nel contenitore della plastica, ecco che tra i rifiuti concessi vi troviamo i contenitori delle creme, gli imballaggi plastificati, il flacone del  bagnoschiuma o dello shampoo. E ancora flaconi di detersivo, vasetti dello yogurt, le bottiglie, sacchetti in plastica. Quindi tutto ciò che plastica ma anche tetrapak. Oppure ancora le lattine di alluminio. Un altro cassonetto a parte è invece quello dedicato al vetro e alle lattine per alimenti.

Raccolta Differenziata
Raccolta Differenziata

E quindi i bicchieri e i barattoli. E’ importante precisare che nel contenitore del vetro non vanno buttati lo specchio, il cristallo o il pirex in quanto questi vanno smaltiti in maniera differente. Un altro contenitore a parte è quello dedicato alla carta e al cartone ma è importante sapere che questi dovranno essere puliti. Attenzione alla carta plastificata alla carta da forno e ai cartoni del latte. Questi vanno tutti gettati nel contenitore della plastica e non della carta. Vi è poi un contenitore per l’umido e quindi dove vanno gettati tutti i resti del cibo, degli ortaggi, i fondi del caffè ma anche le bucce della frutta, i sacchetti delle tisane e del tè, i tovaglioli in carta. I fiori e gli alimenti andati a male.

Read previous post:
Riciclo Creativo
Riciclo creativo, cos’è e quali sono i materiali adatti per praticarlo

Ognuno di noi ha un proprio carattere. E proprio per tale motivo è possibile affermare che le persone nel mondo...

Close