Home » Gourmet, storia e tradizioni: cos’è la cucina gourmet?
Mangiare

Gourmet, storia e tradizioni: cos’è la cucina gourmet?3 minuti di lettura

Gourmet
Gourmet

La parola gourmet che negli ultimi anni pare sia piuttosto in voga, deriva dall’antico francese Gromet che letteralmente significa garzone o ragazzo. Questo termine poi un tempo si incrociò con un altro termine e per queste ragioni intorno al XVIII secolo in Francia questo termine gourmet che letteralmente vuol dire goloso, comincia ad avere un significato piuttosto positivo. Nello specifico si cominciò a fare riferimento ad una persona con il palato piuttosto fine. Più nello specifico con il termine gourmet si incomincio ad identificare dapprima l’addetto alla degustazione dei vini e poi si identificò il Buongustaio ovvero colui che si intende della buona cucina.

Con il passare del tempo e soprattutto grazie alla formazione della gastronomia come arte culinaria, questa parola cominciò a subire un nuovo cambiamento e soprattutto ha assunto un nuovo significato. Venne utilizzato infatti per determinare l’eccellenza di un prodotto. Quindi al giorno d’oggi questa parola viene utilizzata o per riferirsi comunque ad un esperto del mestiere e dunque ad una persona che si occupa della preparazione, ma anche della presentazione dei cibi.

Ma oggi con il termine gourmet si può anche intendere una persona dal gusto particolarmente raffinato oppure indicare la classe Quindi il livello di un ristorante, di un pasto, di un ingrediente o addirittura di un tipo di cucina.

Cucina Gourmet

Letteralmente la cucina Gourmet significa “cucina per I Buongustai” e dunque “intenditori sia del gusto che del benessere” in generale.  La Storia del termine l’abbiamo in parte già spiegata. Ciò che non abbiamo detto è che il Gourmet e stato in realtà un movimento alimentare sorto negli Stati Uniti intorno al 1980. Questo movimento pare fu particolarmente desiderato dalla classe sociale medio alta. Poi, assunse un nuovo significato ed una nuova evoluzione, intorno agli anni 2000 quando i consumatori appartenenti a questa classe del ceto medio alto, iniziarono a dare importanza a vari aspetti salutistici della alimentazione quotidiana.

Quindi si può dire che la cucina Gourmet in America cominciò come opposizione alla cucina del fast food. Nel nostro paese soltanto recentemente Siamo in un certo senso assistendo alla diffusione dei fast food. Tuttavia nel nostro paese il termine gourmet- viene utilizzato per identificare alcune eccellenze alimentari.

Cena Gourmet in Italia

Gourmet
Gourmet

Nel nostro paese quella che incarna maggiormente questo concetto è la cucina mediterranea, considerata una cucina genuina capace di soddisfare ogni tipo di palato. Sappiamo benissimo che la cucina mediterranea fa bene alla salute e che nello specifico va a ridurre le malattie cardiovascolari. Il fatto che la dieta mediterranea sia considerata una cucina Gourmet dipende dal fatto che per poter essere definita tale l’alimentazione deve prevedere degli ingredienti selezionati.

Tuttavia per tanti il termine cucina Gourmet ha un significato più semplice. Ovvero una cucina che abbia dei gusti d’elite. Va detto proprio a tal riguardo che anche un semplice risotto con dei gamberi di allevamento è considerato gourmet- per molti. Tuttavia, questo risulta essere sbagliato. Perché? Un piatto per poter essere definito gourmet deve prevedere degli ingredienti selezionati, ma non soltanto uno bensì dal primo all’ultimo.

Leggi articolo precedente:
Quercia
Quercia: descrizione e tutte le proprietà mediche dell’albero secolare

La Quercia nota anche con il termine Quercus è una pianta che appartiene ad una famiglia chiamata Fagacee. La Quercia...

Chiudi