Home » Focaccia senza lievito: ecco una ricetta semplice e gustosa
Mangiare

Focaccia senza lievito: ecco una ricetta semplice e gustosa3 minuti di lettura

Focaccia senza lievito
Focaccia senza lievito

Sono molti coloro che amano trascorrere il tempo in cucina preparando delle gustose pietanze. Ad esempio tra queste vi troviamo il pane e la focaccia. Prepararli in casa è molto semplice, spesso però i tempi di preparazione sono molto lunghi. Per evitare tutto ciò, e quindi per coloro che non hanno la pazienza o il tempo di aspettare per tante ore e preferiscono scegliere delle ricette più sbrigative, ecco che la soluzione ideale potrebbe essere quella di preparare in casa  la focaccia senza lievito. Come fare? Qui di seguito sarà possibile trovare preziosi consigli.

Focaccia senza lievito

Può capitare di ricevere una visita improvvisa e di non avere il tempo per preparare ad esempio una gustosa e ricca cena oppure semplicemente una buona pizza. In questi casi un’ottima soluzione potrebbe essere quella di preparare in casa la focaccia senza lievito. Una ricetta molto gustosa e soprattutto veloce in quanto i lunghi tempi di attesa legati ad una classica ricetta con lievito sono, al contrario, particolarmente ridotti. Il risultato finale sarà davvero molto sfizioso e soprattutto originale. Ma, quali sono gli ingredienti necessari? Utilizzando uno stampo da 26,5 cm di diametro saranno necessari:

  • 250 g di farina 00;
  • 6 grammi di sale fino;
  • 35 grammi di olio extravergine di oliva;
  • 133 g di acqua a temperatura ambiente.

Per il ripieno invece bisognerà avere a disposizione:

  • 400 g di patate;
  • 100 g di pancetta dolce;
  • 110 g di provola affumicata.

Preparazione

Come preparare la focaccia senza lievito? Per prima cosa bisognerà procedere effettuando l’impasto. Il primo passo da compiere sarà quello di versare all’interno di una ciotola sia la farina sia il sale ed unire l’acqua a temperatura ambiente poco alla volta. Bisognerà poi procedere aggiungendo all’impasto 25 grammi di olio e dopo aver mescolato tutti gli ingredienti all’interno della ciotola bisognerà trasferire il composto ottenuto sopra un piano da lavoro. Tale composto andrà lavorato per bene fino a quando l’impasto diventerà liscio ed elastico, e quindi morbido. Solo a questo punto quindi l’impasto potrà essere trasferito ancora una volta all’interno della ciotola e coperto con della pellicola trasparente in modo tale da lasciarlo riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Dado fatto in casa: ricetta e consigli per prepararlo nel migliore dei modi

Focaccia senza lievito
Focaccia senza lievito

Come procedere nel frattempo? Semplice, bisognerà dedicarsi alla preparazione del ripieno. Le patate andranno lavate e lessate dentro un pentolino per circa 20 minuti. L’importante è che non diventino troppo morbide. Dopo averle scolate bisognerà lasciarle raffreddare, pelarle e tagliarle a fette dallo spessore di 1 centimetro circa. La pancetta dolce e la provola affumicata andranno tagliate a cubetti e tenute da parte. A questo punto bisognerà riprendere l’impasto e dividerlo a metà e dopo aver infarinato il piano da lavoro bisognerà lavorarlo fino ad ottenere un disco di 26 cm circa. A questo punto non bisognerà fare altro che ungere una teglia dal diametro di 26,5 cm e sistemare la sfoglia ottenuta, farcire la focaccia utilizzando sia le patate sia la pancetta e la provola tagliata a dadini e poi dopo aver lavorato anche l’altra metà di impasto sistemare la sfoglia nella teglia.

I bordi di sopra e sotto dovranno combaciare per bene e andranno pressati con le dita in modo tale da riuscire a sigillare l’impasto. Utilizzando una forchetta bisognerà bucare la superficie della focaccia, spennellare con la restante parte di olio e a questo punto sarà possibile cuocerla in forno statico preriscaldato per circa 35 minuti a 200° gradi . Una volta sfornata la focaccia ecco che finalmente sarà pronta per essere servita e gustata.

Leggi articolo precedente:
Percorso Kneipp: cos’è e perché è benefico per il nostro organismo

Per scaricare la tensione oppure semplicemente per trascorrere alcuni momenti di svago e relax. Possono essere diverse le occasioni per...

Chiudi