Home » Cranberry: proprietà e benefici del famoso mirtillo rosso americano
Mangiare

Cranberry: proprietà e benefici del famoso mirtillo rosso americano3 minuti di lettura

Cranberry
Cranberry

Molto apprezzato come rimedio naturale, il Cranberry o mirtillo rosso americano è un frutto ottimo sia da inserire in macedonie e frullati sia da bere sotto forma di succo. Quali sono le proprietà, benefici e controindicazioni? Se siete alla ricerca di risposte ecco che potrete trovarle qui di seguito.

Cranberry: proprietà

I mirtilli, e di conseguenza anche il cranberry, sono ricchi di proprietà benefiche per la salute dell’uomo. Nello specifico questi si rivelano particolarmente utili per il sostegno ad una buona igiene orale e per una buona salute del cuore. Sono ottimi per il trattamento di problemi renali e di problemi alla vescica, per il trattamento di infezioni del tratto urinario ecc. In pochi sanno inoltre che i mirtilli sono ricchi di antiossidanti e di sostanze nutritive. Per tale motivo mangiarli regolarmente può rivelarsi davvero molto benefico per la nostra salute. Volendo fornire un’analisi dettagliata di quelle che sono le proprietà benefiche legate al cranberry è possibile dire che:

  • migliora la salute orale: i mirtilli rossi, nello specifico, aiutando ad evitare la formazione di malattie gengivali, placche e carie;
  • è utile in caso di problemi alla vescica e ai reni: questo beneficio è reso possibile grazie alla presenza di acido citrico e di altri importanti nutrienti in grado di agire evitando la comparsa di problemi sia a livello dei reni sia a livello della vescica. Inoltre i mirtilli possono rivelarsi benefici anche per prevenire la comparsa di calcoli renali;
  • è benefico in caso di infezione delle vie urinarie: il succo di mirtillo rosso oltre ad essere molto gustoso è anche idratante e rinfrescante. E quindi ottimo per tutti coloro che soffrono di infezioni del tratto urinario, tra queste ad esempio la cistite.
Cranberry
Cranberry

Il Craberry è poi: 

  • un ottimo antiossidante: gli antiossidanti contenuti nei mirtilli rossi sono infatti benefici per contrastare l’invecchiamento cellulare;
  • è utile per perdere peso: proprio gli antiossidanti e le altre sostanze di cui i mirtilli sono ricchi rendono il cranberry perfetto per migliorare le funzionalità legate all’apparato digerente e allo stesso tempo favorire il metabolismo. Tutto ciò porta benefici a tutti coloro che si trovano a dover eliminare i chili di troppo;
  • agisce rafforzando il sistema immunitario: nello specifico i mirtilli rossi aiutano a prevenire l’infiammazione e quindi a rafforzare il sistema immunitario;
  • è benefico per il benessere della pelle: gli antiossidanti in grado di contrastare i radicali liberi e la vitamina C fanno si che i mirtilli siano in grado di donare benessere alla pelle mantenendola idratata e limitando, allo stesso tempo, la comparsa delle rughe.

Controindicazioni

Se da una parte è possibile dire che numerose sono le proprietà benefiche legate al cranberry ecco che allo stesso tempo è possibile dire che a questo non sembrerebbero essere legate delle particolari controindicazioni o effetti collaterali. Tranne nel caso in cui alcuni soggetti stiano assumendo terapie per il diabete, terapie anti-aggreganti e anti-coagulanti. Nel caso in cui si assumano determinati farmaci oppure si soffra di particolari patologie ecco che prima di consumare il succo di mirtillo rosso americano è sempre consigliato chiedere un parere del medio

Read previous post:
Friggitelli
Friggitelli: ecco come preparare questi particolari peperoni verdi

Tutti conoscono i classici peperoni, pochi invece conoscono i friggitelli. Si tratta di una varietà di peperoni nani molto particolari...

Close