Alimentazione Cibi Biologici

Coda cavallina: proprietà benefiche e dove trovarla

Coda Cavallina
Coda Cavallina

Tutti conoscono la coda cavallina, ma non tutti sono a conoscenza di quelli che sono i benefici in grado di apportare alla salute di ognuno di noi e soprattutto, talvolta, non si ha neppure idea di come poterla utilizzare. Per prima cosa è molto importante precisare che quando si parla di coda cavallina si fa riferimento ad una pianta erbacea perenne indicata anche con il termine equiseto, utilizzata per la preparazione di diversi rimedi naturali da poter utilizzare anche in casa. Ma soprattutto è diventata nel tempo particolarmente famosa grazie a quelli che sono i principi attivi contenuti nelle radici, nel fusto ed infine anche nelle foglie.

PROPRIETÀ E BENEFICI

La coda cavallina svolge una significante azione diuretica. Infatti aiuta ad eliminare quello che è l’eccesso di liquidi presenti all’interno dell’organismo. Questo grazie alla presenza di potassio, saponine e anche di flavonoidi. La coda cavallina è anche particolarmente indicata per coloro che devono perdere peso.  Questo perchè svolge anche un’azione dimagrante che deriva appunto dalle sue proprietà diuretiche. A tal proposito è però importante sottolineare che aiuta ad eliminare l’eccesso di liquidi ma non a bruciare i grassi.

Come non parlare poi dell’azione rimineralizzante svolta dalla coda cavallina in quanto si tratta di una pianta ricca di minerali e quindi ideale per nutrire le nostre ossa e allo stesso tempo per prevenire quella che è la loro debilitazione. E’ quindi importante per contrastare la comparsa di determinate malattie legate alle ossa come ad esempio l’osteoporosi e molto altro ancora.

Inoltre la coda cavallina svolge anche una notevole azione depurativa in quanto riuscendo ad eliminare i liquidi in eccesso permette anche di eliminare le tossine e poi ancora è utile a migliorare lo stato di salute della propria pelle e delle unghie ed anche dei capelli, e tutto questo grazie all’alto contenuto di silicio. Nello specifico, non solo è in grado di potenziare la crescita e migliorare la struttura dei capelli ma allo stesso tempo è in grado anche di evitare la forfora e la comparsa di capelli bianchi.

Coda Cavallina
Coda Cavallina

DOVE TROVARLA

E’ possibile acquistare la coda cavallina in erboristeria oppure in negozi che vendono prodotti naturali. Si può acquistare anche in alcuni supermercati ed inoltre si può scegliere di acquistarla in estratti o compresse. Inoltre, è anche importante precisare che è possibile trovare questa pianta anche in natura ma in posti umidi ed in estate. E parlando di natura è importante sottolineare che la coda cavallina si trova in zone vicino a fiumi o laghi e soprattutto su terreni argillosi.

COME ASSUMERLA

La coda cavallina può essere assunta sotto diverse forme. Ad esempio si può scegliere di acquistare uno sciroppo o un estratto. In questo caso sarebbe opportuno seguire le indicazioni di un medico. Inoltre si può anche scegliere di realizzare un infuso, basterà semplicemente far bollire per 5 minuti la pianta e lasciarla riposare per altri 5 minuti. Essendo anche un ottimo antinfiammatorio si può scegliere di utilizzare la coda cavallina dall’esterno ad esempio per curare herpes, eczemi e molto altro ancora.

Altro... Alimentazione, Cibi Biologici
Ricetta Nutella
Ricetta Nutella facile e veloce: ingredienti principali e procedimento

Che mondo sarebbe senza Nutella? Si tratta della crema alle nocciole più famosa al mondo, dal gusto unico e insuperabile,...

Chiudi