Home » Cocomero: proprietà e benefici del frutto più amato dell’estate
Mangiare

Cocomero: proprietà e benefici del frutto più amato dell’estate3 minuti di lettura

Cocomero
Cocomero

Il cocomero, conosciuto da molti come anguria, è uno dei frutti estivi più apprezzati. Questo perché è molto dissetante, rinfrescante e ricco d’acqua. Un vero e proprio simbolo della stagione estiva che oltre a dissetare e rinfrescare è in grado di apportare importanti benefici al nostro organismo in quanto ricco di ottime proprietà. Ma, come va servito? In realtà a tale domanda è possibile rispondere affermando che esistono tanti modi per farlo e alcuni di questi verranno elencati qui di seguito

Cocomero: proprietà e benefici

Con l’arrivo dei primi caldi ecco che arriva anche il desiderio di arricchire la propria alimentazione con della frutta fresca e soprattutto dissetante. L’anguria o cocomero è quella che più di tutti è in grado di rispondere a tali esigenze. Questo frutto è composto per il 92% da acqua e invece l’8% rimanente è quello legato agli zuccheri che sono solitamente presenti nella frutta. Mangiare anguria ogni giorno in estate permette di poter proteggere la pelle da quelli che sono i rischi legati ad una esposizione eccessiva ai raggi UV. Secondo quanto emerso da studi e ricerche l’anguria sembrerebbe rappresentare un aiuto naturale contro le malattie cardiache ed inoltre sembrerebbe essere anche in grado di ridurre i livelli di colesterolo cattivo.

E ancora, nell’anguria o cocomero è presente una sostanza altamente benefica ovvero la citrulina. Questa è in grado di rendere questo un frutto adatto a prevenire le malattie cardiache e l’ipertensione. Poi ancora il consumo di cocomero potrebbe rivelarsi di grande aiuto per migliorare la qualità del sonno e stimolare anche nell’organismo la produzione di serotonina. Infine è possibile affermare che il cocomero è un frutto energetico. Infatti dato il contenuto di vitamina B6, utilizzata dal corpo per sintetizzare la dopamina considerata la promotrice del benessere, ecco che una porzione di anguria può aumentare del 23% i livelli di energia. In tale frutto è poi contenuto anche il magnesio che viene utilizzato dal nostro corpo per fornire energia alle cellule.

Potrebbe interessarti anche: Caffè verde: ecco quali sono le molteplici proprietà e benefici

Cocomero
Cocomero

Calorie

Quello che in tanti sono soliti domandarsi è se il cocomero è da considerare un frutto calorico oppure no. A tale domanda è possibile rispondere affermando che in realtà questo rientra tra i più leggeri e allo stesso tempo meno calorici frutti della stagione estiva. In 100 g di anguria sono contenute soltanto 30 calorie. Coloro che quindi si trovano a dover seguire una dieta dimagrante saranno molto contenti di sapere che potranno continuare a mangiare il cocomero senza alcun problema.

Come servire l’anguria

Come affermato in precedenza, esistono diversi modi per poter servire l’anguria. Ad esempio sarà possibile creare dei piatti e dei vassoi davvero molto belli e artistici e servire quindi il cocomero in modo creativo ed originale. In questo modo sarà possibile stupire gli ospiti e allo stesso tempo per incoraggiare i bambini a mangiare più frutta. Un modo molto semplice e comune di servire l’anguria è quello che prevede il tagliarlo a cubetti ed infine un altro ottimo modo per servire questo gustoso e fresco frutto è quello di preparare dei frullati dissetanti.

Read previous post:
Dolori Addominali
Dolori addominali, ecco quali sono le cause e i sintomi

A chi non è mai capitato di soffrire di dolori addominali? Spesso comprenderne l'origine non è semplice e questo perchè...

Close