Home » Coccinella, aspetti generali e curiosità: quanto vive questo insetto?
News

Coccinella, aspetti generali e curiosità: quanto vive questo insetto?2 minuti di lettura

Coccinella
Coccinella

La coccinella appartiene alla famiglia di insetti Coleotteri, presente in ogni parte del mondo con circa 6000 specie ben descritte. Ad ogni modo, questo insetto è particolarmente apprezzato dagli Agricoltori, il motivo è semplicemente uno perché pare si cibi dei parassiti che fanno ad attaccare le colture. Si tratta anche di un insetto particolarmente apprezzato perché è molto simpatico per via della copertura di puntini e della sua livrea colorata. Come abbiamo visto però, sono particolarmente apprezzate dagli Agricoltori perché pare si cibino di insetti fitofagi come ad esempio agli afidi, proteggendo in questo modo le colture.

In genere questo tipo di insetti depongono circa un centinaio di uova nelle colonie di afidi e altri tipi di parassiti delle piante. Quando escono dal guscio le larve iniziano a nutrirsi e l’insetto può arrivare a cibarsi di circa 5000 kg nel corso del ciclo vitale, che dura 3-6 settimane. Ad oggi nel mondo esistono circa 5000 specie di coccinelle ma pare che non tutti abbiano le medesime caratteristiche e abitudini alimentari. Vediamo più nello specifico quelle che sono le caratteristiche principali gli aspetti generali di questo tipo di insetti.

Aspetti generali

Si tratta di insetti di piccola taglia visto che la loro lunghezza in genere è compresa tra 1 e 10 mm. Hanno una forma particolarmente emisferica dei colori contrastanti e delle libere vistose. Di dimensioni medie La Coccinella arriva ad un massimo di 8 mm. La coccinella con 7 punti pare abbia le ali di colore rosso tendente all’arancio, con circa 7 macchie nere che possono arrivare in alcuni casi anche a 9. Il lato del ventre è nero e nei maschi si notano anche dei peli corti sull’ultimo segmento.

Quella di cui stiamo parlando è la coccinella septempunctata che pare si riproduca sessualmente e sia il maschio che la femmina si accoppiano con più partner durante la stagione riproduttiva, copulando fino a 6 volte ogni giorno. Poi una volta fecondata la femmina arriva a disperdere fino a 500 uova nell’ambiente e queste avranno una lunghezza di circa un millimetro. Quando si schiude la larva si va a nutrire di uova sterili che sono state deposte nelle vicinanze e inizia a mangiare gli afidi. La Coccinella attraversa quattro fasi Ovvero la prima che è la fase dell’uovo, la larva la terza, la pupa e poi l’adulto. In genere questo tipo di insetto vive Uno o due anni a seconda se questo sopravvive alle rigide temperature invernali.

Curiosità

Coccinella
Coccinella

Non tutti sanno che le coccinelle sono dei predatori piuttosto abili. Questo per il fatto che sono particolarmente voraci anche da larve e sono anche molto feconde. Una delle principali caratteristiche e anche tra le più curiose delle coccinelle e la capacità di potersi adattare alle condizioni avverse. Infatti nel caso in cui dovesse essere necessario questi insetti riescono a cambiare anche il loro regime alimentare. In questo caso potrebbero anche diventare particolarmente amanti di frutti, zuccherini, polline ed altri esemplari che appartengono alla propria Specie o famiglia.

Read previous post:
Cincillà
Cincillà: descrizione, caratteristiche fisiche, cura e carattere

I cincillà sono dei roditori tipici del Sud America e più nello specifico provengono dalla zona delle Ande. Sembra che...

Close