Home » Cani da guardia, le razze più note: quale scegliere?
News

Cani da guardia, le razze più note: quale scegliere?3 minuti di lettura

Cani da Guardia
Cani da Guardia

Il cane viene considerato l’amico dell’uomo. Esistono diverse razze in natura e tra queste è possibile effettuare una distinzione tra cani da compagnia, cani da caccia, cani da guardia.

A seconda quindi di quello che è lo scopo per cui si decide di accogliere in casa un cane, è possibile effettuare la scelta della giusta razza.

Cane da guardia, perché sceglierlo

Il cane da guardia ha come priorità assoluta quella di tutelare il territorio. I cani che rientrano in tale categoria vengono considerati dei perfetti controllori e sono molto legati al territorio in cui vivono. Ad esempio se si sceglie di accogliere un cane da guardia all’interno della propria casa, ecco che quest’ultimo avrà come obiettivo quello di proteggere il territorio e di conseguenza anche le persone che vivono all’interno dello stesso suo spazio. Solitamente quando si pensa al cane da guardia si fa riferimento ad un cane di taglia grande o media. In realtà non tutti sanno che esistono anche cani da guardia di piccole dimensioni i quali, a loro volta, vengono anche considerati dei fantastici animali da compagnia.

Cani da guardia, le razze più note

Tra i cani da guardia di grandi e medie dimensioni, tra i più noti vi troviamo ad esempio il Dogo Argentino. Si tratta nello specifico di un cane appartenente alla famiglia dei molossoidi le cui origini sono legate all’Argentina. Lo scopo iniziale, per cui tale razza venne selezionata, era quello di creare un cane da combattimento. Ad oggi però, in Italia, i cani appartenenti a questa razza vengono allevati come cani da guardia e da difesa. Si tratta di un cane dalla corporatura robusta, il colore del mantello è bianco e l’altezza dei maschi è compresa tra i 62 e i 68 cm mentre invece nelle femmine tra i 60 e i 65 cm. Il peso invece si aggira intorno ai 50 kg. A livello caratteriale è possibile dire che si tratta di un cane molto agile e fedele nei confronti del padrone.

Cani da Guardia
Cani da Guardia

Altra razza che merita di essere citata è il rottweiler, considerato il cane da guardia per eccellenza. Anch’esso appartenente alla famiglia dei molossoidi, il rottweiler è un cane coraggioso ed aggressivo. Inoltre, è molto protettivo nei confronti del territorio in cui vive e nei confronti del suo padrone. Va anche precisato che con la famiglia che lo ha accolto dimostra di essere dolce ed affettuoso. Inoltre è molto paziente con i bambini. Viene considerato un cane di taglia grande, infatti l’altezza al garrese è compresa tra i 60 e i 70 cm mentre invece il peso varia tra i 40 e i 50 kg. Il fisico del Rottweiler è muscoloso, addirittura può essere definito scolpito. Gli occhi sono scuri e il muso particolarmente potente.

Cani da guardia di piccole dimensioni

Come affermato poc’anzi, esistono anche cani da guardia di piccole dimensioni. Tra questi vi troviamo il Terrier di Skane. Si tratta di una razza che somiglia molto al Pinscher Tedesco. A livello fisico presenta una struttura muscolosa e allo stesso tempo anche asciutta. L’altezza al garrese è di circa 35 cm. Poi ancora tra i cani di piccola dimensione ottimi per svolgere il ruolo di guardiani vi troviamo il Rat Terrier.

Read previous post:
Verdura di Stagione
Verdure di stagione, quali sono? Il calendario mese per mese

È chiaro che alla base di una corretta alimentazione ci sia uno stile di vita piuttosto sano. Generalmente questo stile...

Close